Modelle Victoria Secret: i nuovi angeli

È di qualche giorno fa la notizia che tra gli angeli della catwalk più famosa nel mondo, ci sono due new entry ovvero Alexina Graham e Barbara Palvin.

modelle-victoria-secret-2019

Ph credit: pinterest.com

In occasione del Victoria’s Secret Fashion Show 2018, il chief marketing officer Ed Razek ha dichiarato a Vogue che le indossatrici Lgbt o taglie forti “non rappresentano la ‘fantasia’ che il brand di lingerie cerca di vendere“.

Dopo il polverone sollevato, il CMO Razek si e’ scusato dicendo che le sue affermazioni sulle modelle trans “sono state indelicate” e poi ha continuato: “Noi abbiamo inventato le sfilate di modelle plus-size con il nostro brand ‘gemello’ Lane Bryant. Lane Bryant ancora produce lingerie plus-size ma ha un target specifico, come chiunque altro. Noi ci riferiamo a un mercato ben preciso non a tutto il mondo“.

Chi sono le modelle di Victoria Secret

La sfilata degli Angeli di Victoria Secrets esiste fin dal 1995. Tacchi vertiginosi, gambe lunghissime e fisico impeccabile che nel tempo ha richiesto sempre più “sforzi” di mantenimento da parte delle modelle stesse.
Slip, reggiseno, grandi falcate ma soprattutto grandi ali, per quelle che vengono definite come “Angeli”, ovvero le modelle più belle e sensuali al mondo.

modelle victoria secret

Credit Image: Official Instagram account Victoria’s secret

Oggi più che mai è richiesto al settore della moda, marchi di lingerie in particolare, di cambiare e di aprirsi, o meglio, di evolversi anche in passerella.

Victoria Secret e l’inclusività

Per il noto brand, l’ inclusività ha rappresentato nel tempo, far sfilare modelle col pancione e neo mamme e recentemente tra le protagoniste della passerella abbiamo visto Winnie Harlow.
La modella con la vitiligine scoperta e lanciata da Tyra Banks dal 2014 nel mondo della moda è oggi tra le più richieste.

Modelle victoria secret Winnie Harlow

Modelle victoria secret barros

Qualche tempo fa anche Ashley Graham aveva manifestato il suo disaccordo con la totale assenza in passerella delle modelle cruvy più famose. Lo fece con la sua formidabile ironia, pubblicando su instagram uno scatto “photoshoppato” in cui aveva le famose ali durante una sfilata proprio di un brand di lingerie per curvy. “Ho anche io le mie ali!”, aveva esordito!

Modelle victoria secret ashley graham

[Leggi anche: Per Christian Siriano sfila il body positive alla NYFW]

Caso Victoria Secret in Italia

Naturalmente anche nel nostro Bel Paese sui social e media tradizionali, prese di posizione ben precise non si sono di certo fatte attendere. Infatti hanno da subito detto la loro, le principali esponenti del mondo della moda curvy, tra cui Elisa D’Ospina e Laura Brioschi.

[Leggi anche: Modelle curvy in Italia e nel mondo]

Please follow and like me:
error0
Vita da Curvy

Modelle Victoria Secret: i nuovi angeli

Modelle Victoria Secret: i nuovi angeli